sabato 4 giugno 2016

Anche le erbe ci fanno bene ?!?!?!!?


L'amla è un'altra tra le erbe di Janas che utilizzo spesso , ricca di Vitamina C ,  è un ottimo protettore cutaneo , favorisce una sana ricrescita e buona pigmentazione del capello, è anche un potente astringente naturale ed illuminante.









Colore: Marroncino

Odore: Sgradevole per me



Azione Capelli: Purificante, nutritiva, ricostituente, previene caduta e l'ingrigimento dei capelli, rafforza le radici, lucida la chioma.

tempi di posa: 50 minuti- 2 ore.

Azione Pelle: ammorbidente, nutriente , illumina e pulisce profondamente la pelle. Ottimo antiossidante e rallenta il processo di invecchiamento.

tempi di posa: 10 minuti

Utilizzo singolo: 
Capelli - Rende i capelli molto lucidi e stimola la crescita donando forza alle radici se usata con costanza. Io lo utilizzo anche se ho problemi con il cuoio capelluto, infatti è ottima contro le infezioni perchè ha anche un'azione purificante. 
Pelle - Può essere utilizzata come maschera sia per pelli grasse per le sue proprietà purificatorie e astringenti ,sia su pelli mature per le sue capacità antiossidanti. Potrebbe provocare arrossamenti su pelli sensibili a causa dell'alta quantità di vitamina C.

Capelli bagnati o asciutti?

-Se avete il cuoio capelluto secco potete evitare di fare lo shampoo ed utilizzare direttamente la "pappetta" sui capelli asciutti, al massimo dopo il tempo di posa e dopo il risciacquo potete usare un balsamo;

-Se avete il cuoio capelluto grasso vi conviene fare prima lo shampoo e poi mettere la "pappetta" in posa sui capelli umidi,  dopo la posa risciacquare solo con acqua e poi è possibile usare un balsamo;

Conservazione : La "pappetta" può essere congelata.

Impacchi:
Anti-caduta

Esperienza e preparazione: Solitamente io preferisco fare un mix di erbette , ma anche per l'utilizzo singolo i passaggi sono sempre gli stessi, prendere una scodellina e mettere 1/2 cucchiai di Amla, aggiungere piano piano l'acqua calda e mescolare senza far fare grumi, poi lasciare riposare per mezz'ora con la pellicola che chiude la scodellina, applicare su cuoio capelluto e lunghezze massaggiando e seguendo i tempi di applicazione indicati su. Sulla pelle applicare con massaggi circolari e attenzione alle avvertenze qui sotto.

Avvertenze: 
- mai fare lo shampoo dopo l'impacco di amla, perchè  lo shampoo apre le squame del capello;
-può essere messa sia sul cuoio capelluto che sulle lunghezze;
- possono essere aggiunte altre "erbette" , non l'indigo;
- Mai far asciugare la maschera sul viso, se tende ad asciugarsi prima del tempo spruzzate acqua di rose per idratarla, questo vale per tutte le maschere fatte in casa.

2 commenti: